ALBERGHI A VENEZIA

Alberghi a Venezia

La favolosa Venezia che sorge sull’ acqua è una meta molto ambita sia dalle coppie in cerca di romanticismo, sia da qualsiasi tipo di turista. Una volta arrivati nella famosa città della laguna, non si può non andare nella famosissima Piazza San Marco, unico spazio ampio di tutta la città, famosa anche per gli stormi di piccioni che ogni giorno “assalgono” i turisti per elemosinare una briciola di pane.

Camminando poi nelle varie calle (vie) della città si giunge comodamente al Ponte dei sospiri, denominato cosi per i lunghi sospiri dei condannati che venivano portati nelle vicine prigioni, i quali sospiravano per l’ultima volta guardando quella che era la loro città prima di essere reclusi. C’è anche da dire che la città di Venezia ha un’altra caratteristica che risulta subito visibile agli occhi del turista, ovvero che il suo centro storico è diviso per ben 4 km dal cosiddetto “Canal Grande” il quale ha una particolare forma ad esse.

Continuando a passeggiare nel centro storico vale la pena concedersi una sosta in uno dei famosi bacari, una sorta di piccoli bar/ristoranti dove poter sorseggiare un aperitivo accompagnato da antipasti a base di scampi, calamari, speck, radicchio, formaggi e salumi vari.

Si possono trovare numerose soluzioni per dormire a partire da alberghi di lusso a 5 stelle, ma anche affitta camere, ostelli, Bed and breakfast, altrimenti ci può spostare nella vicina Mestre dove si può alloggiare a prezzi modici, e raggiungere poi la città in treno giungendo alla stazione di Venezia Santa Lucia.

Un’ altra delle caratteristiche principali che hanno reso famosa questa città è il Carnevale con le sue maschere raffinate e i relativi spettacoli, il quale ogni anno ospita turisti curiosi da tutto il mondo e che ha una durata di 10 giorni. In realtà i veneziani doc hanno un’ altra festa per loro molto importante e significativa che è quella del Redentore del 3 luglio, dove all’ epoca famiglie intere di nobili e non si riunivano nell’ isola della Giudecca a mangiare, bere e divertirsi per tutta la notte, usanza tutt’ ora in vigore con la sola aggiunta dei fuochi d’ artificio allo scattare della mezzanotte.

Nonostante sia una città di mare, è ottimamente collegata sia con la terraferma sia con le isole vicine, in quanto i vaporetti partono ogni 10/20 minuti, con varie opzioni di acquaisto per quanto riguarda i biglietti. Sul sito www.actv.it si possono avere tutte le informazioni riguardanti i costi e gli orari di partenza. Per chi invece volesse visitare la città in giornata e arriva in macchina può recarsi nella stazione di Mestre raggiungere la città in treno, oppure si può arrivare a P.le Roma stazione bus dove si possono trovare sia il garage san Marco sia il Garage Comunale.

})(jQuery)